Da martedì 17 fino a domenica 22 aprile riapre il Salone del Mobile 2018 di Milano, giunto alla sua 57sima edizione. Un’occasione unica per approcciarsi al design dell’arredamento che valorizza il “made in Italy” e non solo, considerando che è previsto un 22% di espositori stranieri su un totale di circa 2500. Si prospetta un successo caratterizzato da grandi numeri, a partire dagli oltre 300mila visitatori previsti provenienti da ogni parte del mondo.

Un evento aperto a tutti, perché sono tanti i temi e gli scenari affrontati in questa edizione. Il design della comunicazione, le smart cities e il riciclo e riutilizzo di materiali derivati dalla plastica, o ancora l’artigianato e il connubio tra arredamento d’alta moda e relax per gli ambienti di bagno e cucina.

Anche quest’anno, inoltre, il Salone del Mobile non si limiterà all’area espositiva della fiera, ma si espanderà anche all’interno dell’area urbana con il Fuorisalone. Tra aperitivi di inaugurazione ed esposizioni sparse per tutta Milano, ancora una volta lo scopo è dimostrare che il design non ha limiti né confini.

Fateci sapere la vostra opinione sul Salone del Mobile e il Fuorisalone di quest’anno.