Si prospettano due settimane di eventi, specie considerando il lungo ponte che ci regaleranno il 25 aprile e il 1° maggio. Per chi già si sta chiedendo cosa fare in quei giorni, Milano offre una vasta scelta di mostre, all’insegna dell’arte e della cultura.

Da segnalare, in particolare, le mostre “Dürer e il Rinascimento europeo“, “Impressionisti e avanguardie dal Philadelphia Museum of Modern Art” e “Italiana. Storia della moda dal 1971 al 2001” a Palazzo Reale.

Al Museo del Novecento, oltre alle collezioni esposte permanentemente, si terranno anche “Giosetta Fioroni. Viaggio sentimentale” e “Non ti abbandonerò mai” di Franco Mazzucchelli, mentre invece è prevista una mostra incentrata su Frida Kahlo al MUDEC (Museo delle culture).

Numerose anche le mostre dedicate a vari aspetti e periodi della città di Milano, come “Milano sepolta. Dieci anni di archeologia urbana a Milano” e “Milano in Egitto” al Museo Archeologico, oppure “Milano e la Prima Guerra Mondiale” a Palazzo Morando.

E se tutto questo non fosse ancora sufficiente, domenica 6 maggio i musei civici e statali di Milano saranno aperti gratuitamente a tutti i visitatori.

 

Fateci sapere quali mostre intendete visitare durante il ponte.