Il plogging, di origine svedese, approda a Milano sabato 28 aprile, con un percorso che comprende anche Buccinasco e Corsico.

Per chi si sta chiedendo cosa sia, il plogging nasce dall’unione di plocka upp (che in svedese significa “raccogliere“) e jogging. In pratica, lo scopo è fare jogging e nel mentre contribuire a salvaguardare l’ambiente ripulendo le strade che si percorrono.

Il plogging nasce in Svezia, ma negli ultimi tempi sembra stia prendendo piede anche nel nostro Paese. Già diverse città hanno scelto di adottare questa modalità, tra cui Roma, Palermo, Napoli, Bari e Taranto.

Anche Milano ha deciso di puntare su questa iniziativa che sposa sport, benessere e raccolta dei rifiuti. La partenza è prevista per le ore 9 di sabato 28 sul Naviglio Grande. Il percorso è di circa 4 km e ai partecipanti verranno forniti guanti e magliette degli sponsor.

Insomma, un ottimo modo per mettere in pratica un po’ di senso civico abbinato ad una buona dose di esercizio fisico.

Avete intenzione di partecipare, o anche solo di curiosare? Noi di Milano Positiva vogliamo sapere le vostre impressioni sull’iniziativa.