Sportello Anti violenza in nome di Laura Prati

Cardano al Campo (Varese), 1 dicembre 2018 – Un centro per aiutare le vittime della violenza nel nome di una donna che ha avuto la vita stroncata dalla violenza: Laura Prati, sindaca di Cardano al Campo.

Oggi alle 16, nella biblioteca civica di Cardano, in quello che è stato per anni l’ufficio di Laura come assessore alla cultura e alle pari opportunità, verrà inaugurato lo sportello del centro d’ascolto anti-violenza Filo Rosa Auser. L’iniziativa contro la violenza che ha per vittime le donne e contro ogni violenza è di Filo Rosa Auser, dell’Associazione Laura Prati, dell’amministrazione comunale di Cardano. Nell’ufficio verrà scoperta una targa a ricordo di Laura Prati.

La sua parabola si conclude tragicamente nel luglio del 2013.E’ la mattina del 2 luglio quando Giuseppe Daniele Pegoraro, ex comandante della polizia municipale sospeso dal servizio dopo una condanna per peculato, si presenta negli uffici del Comune: tre colpi di 7.65 vengono esplosi contro il vicesindaco Costantino Iametti, subito dopo altri tre che hanno come bersaglio la Prati.

Continua a leggere l’articolodi GABRIELE MORONI