Milano Positiva, Zanella: “Sexting problema serio”.

Federica Zanella è attualmente un deputato della Repubblica nelle fila di Forza Italia. Quest’intervista è stata realizzata nel 2016 in Regione Lombardia. Da responsabile della Corecom ( Corecom Lombardia è il Comitato Regionale per le Comunicazioni della Lombardia e assicura, sul territorio, la vigilanza, il controllo e il governo del sistema delle comunicazioni) organizzò un evento per parlare non solo di bullismo e Cyberbullismo ma di un’ulteriore declinazione di questo fenomeno: ovvero il Sexting. La ripropongo per Milano Positiva. Come racconta lei stessa, il Sexting è un comportamento a forte rischio di reputazione digitale. Quello in cui i giovani spesso postano video e foto personali in atteggiamenti provocanti o di vero e proprio nudo. Il rischio è che il rebound sia tale da pregiudicare a tempo indeterminato la credibilità e la reputazione dello stesso giovane. Il Corecom si trova nel Municipio 2 di Milano e gli uffici  presso la sede del Consiglio Regionale in Via Fabio Filzi 22. Federica Zanella racconta come proprio i giovani non abbiano alcuna contezza di questo pericolo. E perché quindi argine contro questa deriva possa e debba diventare innanzitutto la cultura e un’adeguata conoscenza del fenomeno spiegata ai ragazzi. Per altro la prevenzione può essere sostenuta se si spiega che la.pubblicazione di foto o video di nudi, diventando virali, rischiano di compromettere per sempre la dignità di chi compie questo gesto. Infine abbiamo anche trattato un altro punto di vista del fenomeno. Ovvero in che misura, un’adeguata presenza di corsi di educazione sessuale ma soprattutto di educazione sentimentale, potrebbero aiutare i ragazzi a comprendere il valore dei rapporti umani sia sul piano emotivo e sentimentale, sia su quello sessuale.  È la carenza di questi elementi di formazione educativa, lasciata quindi ai social che in alcune circostanze agiscono senza regole e senza controlli, a delineare la necessità di un intervento anche delle istituzioni. Perché il primo a argine a fenomeni come il Sexting in cui si ostentano atti e comportamenti di provocazione sessuale sono spesso lo specchio di un,,’ assenza familiare adulta e matura.