Ormai da qualche anno, sentiamo parlare di “Trasformazione digitale delle aziende“, tanto che per molte imprese la consapevolezza di dover intraprendere un percorso di modernizzazione è matura. Al tempo stesso, però, resta complicato capire come si possa discendere in modo proficuo per le esigenze della propria azienda.

Come effettuare la trasformazione digitale delle aziende

I progetti implementati dimostrano che l’approccio “boil-the-ocean” (la ricerca dell’impossibile) non funziona, mentre le iniziative pianificate e mirate su specifici obiettivi hanno ricadute positive.

Questo è valido soprattutto quando si modificano i processi fondamentali, in un percorso a tappe che parte da processi separati e inflessibili a una condizione di persistente e pervasiva agilità.

I requisiti necessari

Attraverso uno studio dettagliato della McKinsey & Company, è stato evidenziato che, al momento, solamente il 30% delle imprese (su scala globale) ha effettuato la trasformazione digitale e risulta soddisfatto dei risultati ottenuti.

McKinsey & Company è una società internazionale di consulenza manageriale che serve le principali aziende nel mondo. In base alle risposte delle aziende intervistate ha preparato una lista di 21 best practice che rendono più probabile il successo dei progetti di Trasformazione digitale. Queste buone pratiche si focalizzano principalmente sul cambiamento nel modo di lavorare dei dipendenti grazie a strumenti digitali di ultima generazione.

L’elemento che contraddistingue tutti i progetti di trasformazione digitale di successo è l’impiego di un elevato numero di soluzioni hi-tech:

  • Servizi basati sul cloud
  • Tecnologie di mobile internet
  • Tradizionali tecnologie web
  • Big data e relative architetture
  • Internet of Things
  • Design thinking.
  • Strumenti di intelligenza artificiale
  • Robotica
  • Tecniche avanzate di machine learning neurale
  • Tecnologie di realtà aumentata
  • Manufacturing additivo (tra cui la stampa 3D)

Infine, il sondaggio della McKinsey & Company mostra che i vincenti della Trasformazione digitale traggono vantaggio soprattutto dall’impiego delle tecnologie come: AI (Artificial Intelligence), IoT (Internet of Things) e machine learning.